Etnica 2019

Pubblicato
Data di scadenza

dal 25 al 30 giugno 

 

 

 

Nel centro storico concerti, artisti di strada, mercato, mostre, DJset, cene a tema, cinema, incontri.

Dal 25 al 30 giugno andrà in scena nel centro storico di Vicchio la ventiduesima edizione di Etnica con un calendario ricco di eventi 

Una edizione extra large: per la prima volta infatti saranno sei le giornate della manifestazione!

Martedi 25  “StreetArts&Buskers” giocolieri, equilibristi, mimi, clown, acrobati, musicisti, trampolieri saranno i protagonisti assoluti della giornata oltre a fil e blues

Mercoledì 26 sarà una giornata interamente dedicata all'Africa. Sul palco si esibiranno due gruppi. La compagnia Giguywassa formata da ballerini e musicisti del Mali, Burkina Faso e della Costa d'Avorio ci porterà nel mondo più tradizionale della cultura africana. Tribalita', maschere, costumi e danze.

In seconda serata invece i Kora Beat, quintetto formato da tre musicisti del Senegal e due italiani capitanati da Cheikh Fall cantante e suonatore della Kora strumenti tipico Africano.  Il pubblico che già conosce Kora Beat sa cosa gli aspetta: una serata di festa, danza e grande musica.

Già dal pomeriggio però ci saranno laboratori di body percussion per bambini e laboratori di danza africana per adulti. Prima del concerto sarà possibile gustare piatti tipici africani con una cena in piazza Giotto.

Giovedi 27 ci trasferiamo in Sud America con i Kumbia Boruka band formata da musicisti messicani e colombiani. 

Venerdi 28 sarà la volta di una notte gipsy/balkan: una vera Festa Gitana! Due band italiane si alterneranno sul palco per dare vita ad una delle serate più potenti e festose di Etnica. Eusebio Martinelli con la suaGipsy Orkestar aprirà le danze. Il secondo set invece sarà dei siciliani Giufa'. Ad introdurre i concerti e trasportarci nei suoni dell'est Europa ci sarà dalle 19 la performance di Coqo' dj.

Sabato 29 arrivano direttamente da Parigi Les Freres Smith. Prima del concerto il dj set di Freddie Villarosa che dalle 19 ci farà ascoltare le canzoni piu' celebri di questa corrente musicale. Dopo il concerto tutti sulla terrazza del circolo ARCI per continuare la Festa fino a notte fonda.

Domenica 30 il Gran finale di Etnica con i Sud Sound System che arrivano a Etnica presentando i brani classici del loro repertorio e quelli dell'ultimo album.

Fra le iniziative collaterali lo spazio alla Porta di Ponente diventerà un crocevia di incontri; attraverso le sei serate di Etnica prenderà luogo il progetto Portami altrove, che ha come obiettivo quello di dare voce a riflessioni ed esperienze che troppo spesso, benché forti e presenti nel territorio, non riescono a trovare l’occasione per farsi conoscere. 

In prima serata saliranno sul palco alcuni ospiti che ci racconteranno modi diversi di integrazione e di sostegno mentre, in seconda serata, saranno i film ad insegnarci come ampliare lo sguardo. 

Segnaliamo infine la presenza del ristorante e del mercato etnico per tutta la durata del festival oltre a mostre fotografiche ed allestimenti suggestivi.

Come per la passata edizione anche quest'anno l'accesso a piazza Giotto sarà attraverso il biglietto simbolico di 1 euro per sostenere i costi introdotti dalla circolare Gabrielli del 7 giugno 2017 (il Blues Corner, Portami altrove e le attività commerciali saranno fuori dall'area a pagamento).