Illuminazione votiva

Illuminazione votiva

Ufficio: Ufficio tributi
Referente: Silvia Pelosi
Responsabile: Lucia Gramigni
Indirizzo: Via Garibaldi 1
Tel: 055/84.39.257
Fax: 055/84.42.75
E-mail: tributi@comune.vicchio.fi.it, tributi.vicchio@anutel.it
Orario di apertura: MARTEDI´ dalle ore 8,30 alle ore 12,30 - GIOVEDI´ dalle ore 8,30 alle ore 12,30 e dalle 14,30 alle 18,20 - SABATO dalle ore 8,30 alle ore 12,30 solo su appuntamento

Descrizione

E' possibile chiedere l'allacciamento di una lampada votiva sulle tombe dei propri cari site nei cimiteri vicchiesi, dietro pagamento di un apposito importo iniziale nonché del canone annuale.

Modalità di richiesta

Per poter effettuare un allacciamento di lampada votiva è possibile:

a) richiedere l'allacciamento contestualmente alla stipula del contratto di concessione cimiteriale

b) richiederlo direttamente all'URP dove sono disponibili gli appositi stampati.

Costi

Con l'invio della prima bolletta sarà richiesto il corrispettivo per l'allacciamento, stabilito - a partire dal 2011 - in € 20,00 una tantum.
Anche il canone annuo è di 20,00 euro.
Solamente per il primo anno di servizio, il canone sarà richiesto in misura proporzionale ai mesi usufruiti.

Il pagamento può essere effettuato:

  • sul conto corrente postale n°99253320 intestato al Comune di Vicchio - Servizio illuminazione votiva
  • direttamente in tesoreria (Cassa di Risparmio di Firenze, Agenzia di Vicchio)
  • mediante bonifico (IBAN IT44Q0760102800000099253320)

E' possibile anche possibilità effettuare il pagamento online con carta di credito.

Tempi

Annualmente, il Comune invia la bolletta relativa al canone per il servizio. Normalmente tale invio avviene all'inizio dell'autunno.

La scadenza per il versamento annuo è il 31 ottobre.

Entro tale data, anche se non si è ricevuto la bolletta per disguidi postali, si è tenuti a versare quantomeno l'importo dell'anno precedente.
Versamenti omessi o tardivi saranno sanzionati come da vigente Regolamento Comunale.


In caso di mancato pagamento si procederà inoltre al distacco della lampada oltre al recupero delle spese con l'aggravio delle sanzioni previste dalla vigente normativa.

FEEDBACK

 

Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *