"Riflessi d'arte" al Museo d'arte sacra e religiosità popolare Beato Angelico

Visite guidate a ingresso gratuito il 9 e il 16 ottobre alle ore 11

 

"Riflessi d'arte" è una serie di visite esperienziali ai musei dello SMI ispirate dalla Mostra di Nicolas Froment a Bosco ai Frati promossa e organizzata dall’Unione Montana dei Comuni del Mugello ed inserita nel progetto "Terre degli Uffizi" - programma espositivo ideato e realizzato da Le Gallerie degli Uffizi e Fondazione CR Firenze -. Un'ulteriore occasione per ammirare le opere presenti nei musei del territorio con un “nuovo sguardo”.

 
Anche il Museo d'arte sacra e religiosità popolare Beato Angelico a Vicchio è compreso nel percorso artistico-culturale "Riflessi d'arte" con due visite guidate a ingresso gratuito: il 9 ottobre e il 16 ottobre alle ore 11.
 
E' consigliata (ma non obbligatoria) la prenotazione. Per inf o e prenotazioni: tel. 055 8439269, mail: ufficio.cultura@comune.vicchio.fi.it

 

DIETRO LE QUINTE DI UN CAPOLAVORO
Nicolas Froment scelse come supporto del suo capolavoro “La Resurrezione di Lazzaro”, una tavola di legno di quercia. L’importanza della consistenza
fisica del supporto e la sua preparazione sono fasi fondamentali per rendere durevole nel tempo ciò che con l’arte si va a rappresentare. Così, come per l’opera di Nicolas Froment, la lavorazione della materia è espressione di un sapere artistico che il più delle volte non viene percepito dal visitatore. Al Museo Beato Angelico di Vicchio lo sguardo del visitatore sarà guidato all’analisi di questo aspetto confrontando l’opera del Froment con opere della collezione realizzate con materie simili. Partendo dal capolavoro di Neri di Bicci “Vergine in trono con Bambino e Santi” verranno svelati i segreti delle sapienti maestranze artistiche nel tempo, con mansioni spesso suddivise in più ruoli, come la scelta e l’assemblaggio della tavola, la preparazione del colore e dei leganti, la realizzazione delle decorazioni lignee e delle cornici
dorate, la scelta della vernice finale, con un approfondimento sulle varie tecniche pittoriche. Una visita esperienziale che accompagnerà lo sguardo del visitatore nelle microarchitetture delle opere d’arte.
 

Qui comunicato stampa integrale (a cura ufficio stampa Unione Comuni Mugello)

https://www.uc-mugello.fi.it/eventi-notizie/riflessi-darte-da-bosco-ai-frati-ai-musei-del-sistema-museale-integrato